Migranti: affonda barchino in Sardegna, un disperso

17 Settembre 2020


(ANSA) – CAGLIARI, 17 SET – Un barchino con a bordo 14 migranti è affondato mentre tentava di raggiungere le coste del sud Sardegna. Tredici persone sono state salvate, mentre una risulta dispersa. L’allarme è scattato poco prima delle 13 quando una nave mercantile che transitava a largo di Cala Sapone, a circa 24 miglia ovest da Carloforte, ha visto il barchino affondare. Il comandante ha subito chiamato la Guardia costiera e intanto si è avvicinato per soccorrere i migranti finiti in mare. Sul posto sono arrivate immediatamente una motovedetta e l’elicottero della Guardia costiera. Sette persone sono state soccorse e recuperate dal mercantile, mentre altre sei sono state salvate dalla Guardia costiera. Di uno dei migranti che si trovava a bordo del barchino si sono perse le tracce. Attualmente la zona viene perlustrata sia via mare che via terra dalla Capitaneria di Porto. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà