Morto Ken Spears, l’altro papà di Scooby Doo

10 Novembre 2020


(ANSA) – ROMA, 10 NOV – E’ morto il 6 novembre Ken Spears, co creatore nel 1969, insieme al collega Joe Ruby, della popolare serie animata “Scooby Doo”. Aveva 82 anni. A dare l’annuncio è stato il figlio a Variety. Spears sarebbe morto per le complicanze della malattia neurodegenerativa di cui soffriva da tempo, la demenza “Lewy body”. Nato a Los Angeles nel 1938, Spears venne assunto nel 1959 da Hanna & Barbera, celeberrimo studio di animazione e produzione, casa madre di Tom & Jerry e dei Flintstones, tanto per citare solo due serie cult. Lì conobbe Ruby insieme al quale nel 1977 fondò la Ruby-Spears productions. Insieme Ruby e Spears hanno firmato anche Alvin rock ‘n’ roll e la serie animata di Superman. Scooby Doo venne prodotto da Hanna & Barbera. Ruby e Spears hanno lavorato insieme fino a pochi mesi fa. Ruby è morto in agosto a 87 anni. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà