Navalny: la Nato, avvelenamento scioccante

02 Settembre 2020


(ANSA) – ROMA, 02 SET – La Nato ha condannato “l’avvelenamento scioccante” con il Novichok del dissidente russo Alexei Navalny. “Il governo tedesco ha annunciato che Navalny è stato vittima di un attacco con un agente nervino del gruppo Novichok. E’ scioccante e lo condanniamo con forza”, ha scritto in un comunicato il segretario generale Jens Stoltenberg. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà