Navalny: Londra convoca l’ambasciatore russo

07 Settembre 2020


(ANSA) – LONDRA, 7 SET – Il governo britannico ha convocato oggi l’ambasciatore russo a Londra per sollecitare indagini sul tentato avvelenamento dell’oppositore Andrei Navalny, attribuito dalle autorità tedesche a una neurotossina di tipo Novichok. Lo riferisce il Foreign Office, precisando che il ministro degli Esteri, Dominic Raab, ha ricevuto personalmente l’ambasciatore Andrei Kelin. Raab si è poi dichiarato “sollevato” via Twitter dalla notizia dell’uscita dal coma di Navalny a Berlino, ma ha insistito sulla richiesta di Londra che Mosca dia risposte. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà