Navalny: polizia russa vuole interrogarlo in Germania

11 Settembre 2020

(ANSA) – MOSCA, 11 SET – La polizia russa intende chiedere alle autorità tedesche di poter interrogare l’oppositore Alexiei Navalny, ricoverato a Berlino dopo un presunto avvelenamento. Secondo un documento del ministero dell’Interno citato dall’agenzia Interfax, la Russia vuole che la Germania permetta alle “agenzie investigative russe che stanno controllando questo incidente” e a “un esperto russo di essere presenti mentre i colleghi tedeschi, i medici e gli esperti svolgono le procedure di indagine” sul caso “nonché che possano fare domande e chiedere chiarimenti”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà