Nonna d’Italia più forte del virus

16 Aprile 2020


(ANSA) – PALERMO, 16 APR – Ha sconfitto la spagnola, quando era una bambina, e ora dice di non temere il Coronavirus anche perché assicura di avere adottato tutte le precauzioni necessarie. Maria Oliva, conosciuta come nonna Marietta, ha festeggiato ancora lucida i suoi 111 anni a Piazza Armerina (Enna) dove è nata il 16 aprile 1908. Ha un nugolo di figli, nipoti e pronipoti ma al tempo della pandemia si è ritrovata solo con una figlia e una nipote. La “nonna d’Italia” è ancora in buone condizioni di salute e ricorda i momenti più importanti della sua lunga esistenza. Ha conosciuto due guerre, ha visto nascere la Repubblica. Il suo stile di vita è stato sempre improntato alla morigeratezza alimentare. “Ho sempre mangiato la verdura coltivata nella campagna di famiglia”, spiega. Malgrado qualche piccola comprensibile falla di memoria, ricorda quasi tutto e continua a cantare. Anche oggi, per festeggiare il suo compleanno, ha intonato la canzone siciliana “Ciuri ciuri”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà