Recovery: Michel, siamo in difficoltà ma resto ottimista

04 Dicembre 2020


(ANSA) – BRUXELLES, 04 DIC – “Siamo in difficoltà senza dubbio, abbiamo un ostacolo che va trattato. Ma siamo ancora nel mezzo del negoziato, su spinta della presidenza tedesca, e resto ottimista, spero che si risolva nei prossimi giorni”: lo ha detto il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, rispondendo a una domanda su bilancio e Recovery fund. “Dobbiamo fare tutti gli sforzi, lo stato di diritto è una questione fondamentale al centro del progetto Ue”, ha detto Michel, respingendo le preoccupazioni di Polonia e Ungheria secondo cui il meccanismo può essere usato in modo arbitrario, perché “lo stato di diritto è il contrario dell’arbitrarietà”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà