Ricerca:da Ue 450 milioni a 185 progetti

31 Marzo 2020


(ANSA) – ROMA, 31 MAR – Dai virus ai tumori al cambiamento climatico: sono i 185 progetti di frontiera finanziati con 450 milioni di euro dal Consiglio Europeo della Ricerca (Erc). Di questi 11 saranno condotti in Italia. I progetti avranno l’obiettivo di esplorare idee d’avanguardia e sono i vincitori del bando annuale Advanced Grants. Le ricerche porteranno anche alla creazione di circa 1800 nuovi posti di lavoro fra dottorandi e altro personale di ricerca. Dei ricercatori vincitori del finanziamento in Italia, cinque lavorano all’Istituto universitario europeo a Fiesole (Firenze), due all’università Sapienza di Roma e gli altri, all’università di Roma Tor Vergata, all’Ospedale San Raffaele a Milano, Fondazione Istituto Nazionale di Genetica Molecolare (Ingm), Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr). Questo finanziamento fa parte del programma di ricerca e innovazione dell’Ue, Horizon 2020, rivolto a ricercatori di qualsiasi nazionalità che abbiano ottenuto risultati significativi negli ultimi 10 anni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà