Salvini, Mattarella non ha chiesto inciucio. Cav ambiguo

19 Novembre 2020


(ANSA) – ROMA, 19 NOV – “L’appello di Mattarella è alla collaborazione, non all’inciucio o ai rimpasti. Mi sembra che in Pd, 5s, Renzi e a leggere anche qualche pezzo di Forza Italia si stia parlando di posti, non di cose da fare. Non è normale che il Parlamento si occupi per due settimane di decreti sicurezza che non è la priorità del Paese. Se date un colpo di telefono a Zingaretti e Renzi vi ringrazio”. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, a Rtl 102,5. Il conduttore quindi ha detto che si dovrebbe telefonare anche a Berlusconi. E Salvini: “Si, per la sua ambiguità, ma il calendario dei lavori li fa la maggioranza”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà