Sciarelli, saltiamo un turno, in onda giovedì 26

17 Marzo 2020


(ANSA) – ROMA, 17 MAR – Federica Sciarelli tiene innanzitutto a tranquillizzare il suo pubblico di Rai3: “Stiamo tutti bene, il programma andrà comunque avanti sui canali social e online, ma come è giusto che sia salterà di fatto un turno, una sorta di pit stop ai box per il controllo dell’auto, dei piloti, quello di domani. Torneremo in onda giovedì’ 26 marzo sempre in prima serata su Rai3”. Lo assicura all’ANSA la stessa conduttrice giornalista, al comando del programma sugli scomparsi da oltre 16 anni. Da ricordare che nella puntata puntata di mercoledì scorso (cui ha fatto seguito uno speciale il venerdì) è intervenuto in studio il viceministro alla Sanità Pierpaolo Sileri, che è poi risultato positivo al covid-19 il sabato successivo dopo essersi sottoposto al tampone. La conduttrice tiene a ricordare che erano tutti “a distanza di sicurezza, nessuno ha stretto mani, tutto lo staff era dotato di mascherine e guanti, e l’intera redazione è stati messa in quarantena preventiva, inoltre lo studio è già stato bonificato e continuerà ad esserlo, per poi tornare dai telespettatori giovedì 26 marzo in prima serata su Rai3”. Anche dai profili social della trasmissione si assicura che “Federica Sciarelli e la redazione con sito e social garantiranno aiuto ai familiari delle persone scomparse”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà