Siria: 384mila morti in nove anni guerra

14 Marzo 2020


(ANSAmed) – BEIRUT, 14 MAR – Sono 384mila le persone uccise in nove anni di guerra in Siria e tra queste ci sono 116mila civili. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, che tramite una fitta rete di fonti sul terreno, ha elaborato un bilancio dal marzo del 2011 a oggi sulla base del continuo monitoraggio degli eventi e delle violazioni umanitarie negli ultimi nove anni. Altre fonti, come il Centro siriano di studi politici, parlano di circa mezzo milione di morti. E’ impossibile verificare in maniera indipendente e accurata questo tipo di informazioni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà