Spagna, slitta arrivo vaccini, anche in altri 7 Paesi Ue

28 Dicembre 2020


(ANSA) – ROMA, 28 DIC – L’arrivo delle 350 mila dosi di vaccini, atteso per oggi, è slittato in Spagna di un giorno a causa di problemi logistici della Pfizer in Belgio. Lo ha annunciato il ministro della sanità Salvador Illa precisando che il ritardo, per le stesse ragioni, riguarda anche altri sette Paesi europei, senza citare di quali si tratti. Lo riportano i media spagnoli precisando che il problema logistico è stato già risolto e la consegna avverrà domani. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà