Trovato morto su argine Arno, coltellate

27 Settembre 2020


(ANSA) – PISA, 27 SET – Il cadavere di un uomo è stato scoperto nel pomeriggio lungo un argine del fiume Arno a Castelfranco di Sotto (Pisa). Sul corpo vi sono segni evidenti di coltellate. Indagano i carabinieri che ipotizzano si sia trattato di un omicidio. La vittima non è ancora stata identificata e, secondo un primo esame, avrebbe circa 40 anni. Il corpo è stato ritrovato da alcuni passanti nel pomeriggio in una zona abitualmente frequentata da persone che fanno jogging e passeggiate. Secondo prime informazioni però non ci sarebbero, per ora, testimoni di una presunta aggressione o comunque di movimenti anomali. L’uomo indossava una tuta sportiva ed era sprovvisto di documenti e telefono cellulare. Al momento non sono pervenute segnalazioni di scomparse alle autorità. Sarà l’autopsia a stabilire con certezza il numero di coltellate inferte alla vittima. Dal primo esame esterno gli investigatori avrebbero notato alcune ferite provocate con un’arma da taglio, si ipotizza un coltello. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà