Trump, i federali restano a Portland

1 agosto 2020


(ANSA) – ROMA, 01 AGO – I federali resteranno a Portland fino a quando le forze dell’ordine locali non avranno fatto “pulizia degli anarchici e dei sobillatori”. Lo ha scritto su Twitter il presidente americano Donald Trump. All’inizio di luglio l’amministrazione Usa ha deciso di inviare nella città squadre di federali, molte delle quali in assetto da combattimento, dopo settimane di proteste contro il razzismo e la brutalità della polizia. (ANSA).

© Copyright 2020 Editoriale Libertà