Utoya: premier Norvegia, odio non resti ‘incontrastato’

22 Luglio 2021


(ANSA) – OSLO, 22 LUG – L’odio non può “restare incontrastato”: lo ha detto oggi il premier della Norvegia, Erna Solberg, durante una cerimonia di commemorazione nel 10mo anniversario della strage di Utoya. Quel giorno, il 22 luglio del 2011, l’estremista di destra Anders Behring Breivik uccise a sangue freddo 69 studenti che si trovavano in un campo estivo sull’isola di Utoya ed altre otto persone a Oslo. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà