Venezuela, liberato il vice di Guaido

01 Settembre 2020


(ANSA) – CARACAS, 1 SET – Roberto Marrero, il capo di gabinetto del leader dell’opposizione venezuelana Juan Guaido, e altri due parlamentari sono stati “rilasciati” dopo la grazia concessa dal presidente Nicolas Maduro. Lo rendono noto oggi dirigenti dell’opposizione e i loro avvocati. “Roberto Marrero è libero”, ha twittato il suo avvocato Joel Garcia, con una foto del braccio destro di Guaido in un veicolo vicino al quartier generale dell’intelligence a Caracas. Anche i parlamentari Gilber Caro e Renzo Prieto sono stati “liberati”, ha scritto la loro collega Sandra Flores su Twitter.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà