Le aziende aprono le porte ai piacentini: dal 3 marzo “Industriando” su Telelibertà

28 Febbraio 2022

Torna giovedì 3 marzo “Industriando”, la trasmissione televisiva realizzata da Confindustria Piacenza in collaborazione con Telelibertà. Dopo una pausa di diversi anni, ecco lo stesso format di sempre con alcune novità: uno spazio in cui le aziende del territorio possano raccontare sé stesse a tutto il pubblico dell’emittente locale.

Soddisfatto il presidente provinciale di Confindustria Francesco Rolleri: “Si tratta di un progetto a cui personalmente tengo tanto, perché apre le porte delle aziende a tutti i piacentini. Non serve andare lontano per raccontare grandi storie di realtà produttive e imprenditoriali. Nelle puntate di “Industriando” saranno protagoniste le imprese della provincia che probabilmente vediamo tutti i giorni quando ci rechiamo a lavoro o a scuola. Ogni mattina osserviamo grandi capannoni con l’insegna esposta, tante persone si recano ai cancelli e ci chiediamo: cosa produrrano là dentro?”. Il format di Telelibertà nasce proprio per soddisfare questa curiosità.

In ciascun episodio, interamente dedicato ad una singola ditta, la troupe di Telelibertà guidata dal regista Giuseppe Piva (con le riprese di Calogero Guagliardo e Davide Franchini e l’editing di Alessandra Colpo) entrerà all’interno degli stabilimenti piacentini: il privilegio di portare tutti in luoghi solitamente inaccessibili, se non agli addetti ai lavori.

IN ONDA DAL 3 MARZO – Il primo appuntamento è per giovedì 3 marzo alle ore 20.05, orario della messa in onda della prima puntata dedicata a IMI Orton Srl, azienda di Piacenza tra i campioni della progettazione e realizzazione di valvole di portata industriale. A seguire, il programma ritornerà ogni giovedì alla stessa ora: il 10 marzo sarà la volta di Settima Meccanica.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà