Piacenza

Carmiano di Vigolzone, accesso vietato al Nure?

1 luglio 2013

Pubblichiamo un contributo che vuole “attirare l’attenzione su ciò che si è verificato di recente nella nostra frazione a prescindere da ogni logica di rispetto per l’ambiente e per il cittadino”.

“Ben due sbarre sono state poste nel nostro centro abitato per impedire l’accesso al torrente Nure, non si sa bene se solo per i veicoli a motore o anche per i pedoni,visto che non vi è alcuna indicazione né tantomeno un idoneo e agevole passaggio pedonale. Oltre tutto l’impatto ambientale è tale che passeggiando nei pressi si ha la sensazione di vivere in una caserma dove solitamente la presenza di tali sbarramenti delimita aree pericolose e/o riservate. E’ tutto poco chiaro. Spero tanto che il caso possa essere chiarito da chi si identifica come autore dell’opera”.

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Tu Cronista