Piacenza

“Solitudine” di un cartello, abbattuto e dimenticato da tutti

21 aprile 2015

IMG_4022 (1)-800

Potrebbe intitolarsi “Solitudine” questo scorcio di angolo cittadino, con un cartello stradale abbattuto e dimenticato da tutti.
Forse è stato appoggiato a terra volontariamente, forse è stato il vento dei giorni scorsi, forse è opera di qualche buontempone… ma il cartello della foto è ancora lì, immobile, sdraiato sul marciapiede, incapace di risollevarsi da solo, in attesa che qualcuno ne abbia pietà e lo rimetta in piedi a fare ancora il suo dovere di cartello: chi lo ha steso, un altro buontempone, una folata di vento…

Oppure, più semplicemente, che i vigili passino ogni tanto a dare un’occhiata.

N.T.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Tu Cronista