Piacenza

Lettera a Dosi: “Caro sindaco, piazza Cavalli non è un parcheggio”

23 maggio 2015

piazza cavalli venerdì sera

Stanca di vedere il continuo parcheggio selvaggio in piazza Cavalli, soprattutto serale e notturno, una cittadina ha preso carta e penna e ha scritto al sindaco Paolo Dosi, chiedendo un intervento e allegando una fotografia scattata ieri sera. L’ennesimo capitolo della difficile convivenza tra la quiete dei residenti e il desiderio di rilancio del centro storico.

Ill.mo sig. sindaco di Piacenza

PAOLO DOSI

Da varie settimane stiamo notando e subendo la vergognosa situazione dei parcheggi selvaggi in Piazza Cavalli il venerdì sera, addirittura all’ombra dei cavalli del Mochi.

Mai prima d’ora avevamo assistito a un tale cambio di destinazione d’uso della nostra piazza.

La piazza è interdetta in modo assoluto alle auto 24 ore su 24

Come cittadini e residenti chiediamo quindi che venga assolutamente e tassativamente rispettato il cuore della città e le vie adiacenti ad esso. Che la zona pedonale resti tale! Il rispetto dei cittadini deve essere tutelato dall’amministrazione e dal Sindaco.

Cordialmente
Elena Ambrosino

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Tu Cronista