Domani al Garilli

Il Pro attende la Giana, Pea: “Avvio insidioso ma possiamo fare bene”

26 agosto 2017

Una salvezza tranquilla come meta da raggiungere, ma nel frattempo la crescita di un progetto che contempla al proprio interno tanti giovani promettenti. Riparte da qui il campionato di Serie C del Pro Piacenza, che quest’anno ha sposato la “linea verde”, accompagnata però dall’esperienza dei giocatori più navigati. Ma nonostante entusiasmo e voglia di ben figurare domani, domenica 27 agosto, il Pro affronterà un avvio non troppo morbido, con la ben rodata Giana Erminio attesa al Garilli per le 16.30.

“Avendo ringiovanito la rosa avremo sicuramente qualche difficoltà all’inizio – ha affermato mister Fulvio Pea questa mattina in conferenza – soprattutto perchè ci attende un filotto di partite impegnative, anche se sono fiducioso, in quanto i ragazzi si sono allenati bene questa estate. Sarà ora fondamentale che questo gruppo di ragazzi giovani diventi una squadra, per raggiungere il prima possibile il nostro obiettivo, che è la salvezza”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Uncategorized

NOTIZIE CORRELATE