Presidio del territorio

A Calendasco nasce il Gruppo di protezione civile. Corso di formazione

6 settembre 2017

È nato a Calendasco il “Gruppo volontari protezione civile Calendasco”, nuova associazione impegnata nella cura del territorio e pronta ad intervenire in caso di emergenze. Presieduta da Sante Riva, ad oggi conta l’adesione di 26 volontari. A loro, e a tutti gli interessati a far parte del sodalizio, è rivolto il corso di formazione che si terrà dal pomeriggio di venerdì 8 settembre a domenica 10.

Nelle prime due giornate, nella sala del consiglio comunale si svolgeranno lezioni sull’organizzazione del sistema di protezione civile, sulla deontologia del volontariato, sulle modalità di intervento in caso di calamità e sulla catena di comando da seguire. Domenica, a Piacenza, presso la sede del Coordinamento provinciale di protezione civile, saranno presentati i mezzi a disposizione e si terranno esercitazioni pratiche. Per iscriversi al corso, è possibile contattare gli uffici comunali (0523772722) o inviare una mail all’indirizzo [email protected]

“La costituzione del gruppo è un risultato importante, frutto del lavoro avviato a partire dallo scorso maggio che ha visto l’adesione di un buon numero di cittadini”, afferma il sindaco Francesco Zangrandi. “La protezione civile rappresenta un presidio importante per la sicurezza del territorio, in particolare per i rischi derivanti dalla vicinanza del Po”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Uncategorized

NOTIZIE CORRELATE