Minorenni

Folle gioco sui binari del treno a Cadeo. Il sindaco ai cittadini: “Chiamate sempre i carabinieri”

6 agosto 2019


Segnalazioni di ragazzini che giocano sui binari del treno lanciandosi sassi o che passeggiano tra le rotaie sono arrivati al Comune di Cadeo da parte di cittadini allarmati. Il sindaco Marco Bricconi ha fatto sapere di aver avvisato le forze dell’ordine ma all’arrivo dei militari i ragazzi erano già scappati. Un gioco molto pericoloso che in paese ha già altri precedenti.
“Chiedo l’intervento attivo di tutta la popolazione per la salvaguardia di questi ragazzi che inconsapevoli dei rischi che corrono, si espongono a pericoli che possono portare ad eventi drammatici che vogliamo e dobbiamo assolutamente scongiurare. Alla popolazione chiedo collaborazione e soprattutto la chiamata senza indugi ai carabinieri nel caso si assista a comportamenti pericolosi. Protagonisti di prevenzione e tutela possiamo e dobbiamo essere anche noi”, conclude il primo cittadino di Cadeo.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Uncategorized