Le lamentele: “Moto sfrecciano lungo il Sentiero del Tidone”

07 Novembre 2020


Moto che sfrecciano lungo il Sentiero del Tidone lasciando profondi solchi nel terreno e, cosa ancora più grave, rischiando di investire persone e animali. “Purtroppo sempre più spesso riceviamo segnalazioni di questo tipo” dice il presidente dell’associazione Sentiero del Tidone, Daniele Razza.

“Ci scrivono mail – aggiunge Razza –, oppure ci telefonano o semplicemente riceviamo segnalazioni verbali da parte di persone che durante le loro camminate si imbattono in motociclisti nonostante il percorso sia espressamente vietato ai mezzi motorizzati”.

ALTRI DETTAGLI IN EDICOLA CON LIBERTA’ NELL’ARTICOLO DI MARIANGELA MILANI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà