Tra Piacenza, Londra e le Americhe torna il teatro online di RebCatCreations

19 Marzo 2021

A pochi mesi dal buon successo del primo lavoro proposto lo scorso dicembre, torna virtualmente in scena sabato 20 e domenica 21 marzo alle ore 20 italiane il progetto teatrale online internazionale RebCatCreations, dal nome dell’associazione fondata l’anno scorso a distanza dalle “british sisters” Rebecca, piacentina da 25 anni, e Catherine Dixon, che invece vive a Londra, nella loro Inghilterra natia. In pratica, una compagnia virtuale nata a distanza tra Piacenza e Londra, una comunità internazionale di attori, musicisti, scrittori e operatori backstage che ama creare, produrre ed esibire storie originali, da condividere on e offline.

Dunque, il secondo spettacolo in pochi mesi. Il primo, “The truth serum”, ovvero “Il siero della verità”, faceva riferimento alla capacità della pandemia da Covid di far cadere i veli, di cui tutti ci siamo resi conto. Il sequel “in scena” questo weekend s’intitola invece “The new normal” e riguarda la “nuova normalità” che stiamo vivendo, avendo ormai fatto ampiamente pace con l’idea che quanto stava e sta accadendo è destinato a durare e imporre cambiamenti. Anche nelle relazioni, perché è essenzialmente di questo che si parla nella piéce.

In scena, collegati su Zoom nonostante i fusi orari, ci saranno nove attori da Piacenza (la stessa co-autrice e co-organizzatrice Rebecca Dixon), Milano, Reggio Emilia, Londra, New York e Mexico City, oltre alla regista Catherine Dixon, un tecnico e la clarinettista e compositrice Valentina Pennisi, piacentina ormai adottata da Rotterdam. Per informazioni, ticket e istruzioni per l’uso e la connessione al “live show” consultare il sito www.rebcatcreations.com.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà