Castell'Arquato

Dall’opera al tango: al via il Festival Illica. Edizione italo-argentina

26 luglio 2018

Castell’Arquato si trasforma in un tempo dell’opera e del tango in occasione della quinta edizione del Festival Illica diretto da Vivien Hewitt e dedicato al librettista e commediografo arquatese.

La rassegna, presentata alla Fondazione di Piacenza e Vigevano, inizia domani, venerdì 27 luglio alle 21 alla piazza del municipio con il recital lirico intitolato “Illicamente”. Secondo appuntamento martedì 31 luglio ai giardini Hospitale Santo Spirito con “Alto nel ciel” omaggio a Illica e Panizza; giovedì 2 agosto si torna alla piazza del municipio con “L’anima ho milionaria!” in cui l’attore Nicola Cavallari interpreterà Luigi Illica. Appuntamento clou domenica 4 agosto con il concerto di gala “Da Tosca al Tango” con l’orchestra Filarmonica italiana.
Il 31 luglio alle 18.30 verrà inaugurata la targa in ricordo all’opera di Luigi Illica in Argentina. Il legame con il Paese sudamericano è molto forte tanto che il Consolato della Repubblica argentina a Milano donerà al Museo Illica la bandiera argentina. Illica fu librettista dell’opera “Aurora” di Hector Panizza di cui l’aria “Alta pel ciel” divenne inno alla bandiera nazionale.

Nel corso della rassegna verrà presentato anche un vino dedicato a Luigi Illica.

Festival Illica comunicato stampa

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Provincia Val D'Arda