Bomba d'acqua

Nubifragio improvviso a Buzzetti di Bettola: danni e rischio frane

15 maggio 2018

Una “bomba d’acqua” improvvisa ha inondato sabato scorso la frazione Buzzetti di Bettola, che ora fa la conta dei danni. “Siamo stati colti di sorpresa – spiega Sara Bernocchi, titolare di un’azienda agricola –  con l’acqua che, trascinando con sé pietre e detriti, si è riversata sulla strada comunale e sui terreni oggetto di colture. Ora confidiamo che vengano liberati al più presto i canali per evitare il pericolo di frane”.
Si tratta del terzo fenomeno di maltempo verificatosi nell’ultimo mese nel Piacentino dopo le violente grandinate che hanno colpito il 12 aprile molti comuni della Val Tidone e il 5 maggio alcune frazioni di Vernasca, con gravi danni soprattutto ai vigneti.
“Il clima impazzito – sottolinea al riguardo la Coldiretti – nel 2018 ha già provocato danni all’agricoltura per oltre 400 milioni di euro a livello nazionale”.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE