Giovani piacentini in pellegrinaggio a Roma. Attesa per la messa di domani con il Papa

23 Aprile 2016

Giovani piacentini a Roma (21)-1000

Oltre centosettanta ragazzi piacentini tra i 13 e i 16 anni, ai quali se ne aggiungeranno altri 50 domani, stanno partecipando al Giubileo straordinario dei ragazzi a Roma. Nella mattinata hanno fatto un percorso penitenziale con le confessioni individuali in piazza San Pietro. A sorpresa è arrivato anche Papa Francesco, che ha confessato personalmente alcuni ragazzi. Alcuni giovani piacentini sono riusciti ad avvicinarlo e a stringergli la mano.

La prima parte della giornata in piazza San Pietro si è conclusa con il passaggio attraverso la Porta Santa. Nel pomeriggio di oggi e domani è previsto un tour per la città, con la visita alle tende della misericordia, le sette piazze nel centro storico di Roma allestite per raccontare ai pellegrini alcune testimonianze sulle opere di misericordia spirituale e corporale.

Questa sera è previsto un concerto all’Olimpico, mentre domani i giovani torneranno in San Pietro per la messa presieduta dal Pontefice.

20160424-021522.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà