Villa Serena, il ministero ritira il ricorso al Consiglio di Stato contro il Comune

09 Gennaio 2013

I lavori di realizzazione della bretella stradale di fronte a Villa Serena

Villa Serena, nell’ultimo match legale il ministero dei Beni Culturali ha deciso di ritirare l’appello in Consiglio di Stato contro il Comune di Piacenza per aver costruito la “bretella” stradale davanti alla dimora settecentesca. Il contenzioso tra il ministero e l’amministrazione durava dal 2008, ma la vicenda del controverso raccordo nasce nel 2004, quando la proprietà della villa si oppose in tutti i modi alla costruzione di un nastro stradale che doveva alleggerire Piacenza dal traffico pesante, unendo via Einaudi alla tangenziale sud. Ci si mise in mezzo anche Vittorio Sgarbi, che guidò la campagna contro il Comune di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà