Piacenza

Profughi, consegnati i diplomi ai “muratori” di Pontedellolio

11 dicembre 2014

lavoro profughi pontedellolio

I nove profughi che hanno partecipato alla formazione sul campo tenuta dai docenti della Scuola Edile e sostenuto dalla cooperativa L’Ippogrifo (che gestisce la loro permanenza a Pontedellolio) hanno ricevuto oggi un diploma nell’ambito della consueta cerimonia di auguri per le festività. Il presidente Filippo Cella e la direttrice della scuola, Cristina Bianchi, hanno presentato il lavoro svolto dal gruppo di giovani e consegnato loro gli attestati. Presente anche il sindaco di Pontedellolio, Sergio Copelli, i rappresentanti della Prefettura, con il viceprefetto aggiunto Roberta De Francesco, del sindacato con Marco Carini della Fillea e del Comune di Piacenza, nella persona dell’assessore Stefano Cugini, il quale ha annunciato come presto anche i profughi di Piacenza, sul modello di Pontedellolio, inizieranno a svolgere attività socialmente utili.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE