Piacenza

Premio “Cat 2017”, il critico Canova al Gioia: “A scuola bisogna insegnare il cinema”

13 ottobre 2016

CANOVA

E’ cominciato dal Liceo Gioia l’articolato percorso che circonda il “Premio Cat 2017”, un omaggio al giornalista e critico Giulio Cattivelli nel ventennale della sua scomparsa, organizzato dall’Associazione Cinemaniaci in collaborazione con lo stesso Liceo. Il via con un illustre ospite: il professor Gianni Canova che ha presentato, davanti ad una platea piuttosto folta e formata principalmente da studenti, un seminario intitolato “Cosa vediamo quando guardiamo un’immagine?”. Preside della Facoltà di Comunicazione, Relazioni pubbliche e Pubblicità presso lo Iulm di Milano, docente e saggista, Canova è anche direttore artistico di “Cortolovere”, un festival internazionale del cortometraggio. “Cat 2017” è un concorso di recensioni rivolto ai giovani tra i 16 e i 26 anni di età. Due le tipologie di recensioni ammesse: da 140 o 1.400 caratteri. Previsti premi (uno speciale assegnato da Editoriale Libertà) in denaro e pubblicazioni. Il concorso si svilupperà nei mesi di gennaio e febbraio 2017.

data-lightbox="liberta " href="https://www.liberta.it/wp-content/uploads/2016/10/Canova.jpg" Canova

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE