Già ottanta richieste

Comune di Piacenza, boom di iscritti in poche ore al concorso

9 agosto 2019


In due giorni sono 80 le domande già presentate al Comune di Piacenza per il concorso che porterà all’assunzione di 29 impiegati amministrativi (otto posti sono riservati alle forze armate).
Il Comune si aspetta migliaia di candidati che raggiungeranno Piacenza da tutt’Italia per il prezioso posto di lavoro.

Il maxi-concorso pubblico si è reso necessario per far fronte al turn over di pensionamenti. Con “Quota 100”, infatti, sono decine i dipendenti che si congederanno da Palazzo Mercanti.

La graduatoria avrà dunque validità triennale e potrà essere oggetto di scorrimento nel caso in cui uno o più vincitori dovessero rinunciare all’assunzione.

Per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale circola una data ufficiosa, quella del 27 agosto (che dovrà essere verificata dall’aspirante sul sito del Comune). Da quel giorno decorrono i 30 giorni di pubblicazione previsti ex lege entro i quali presentare domanda. Se la data venisse confermata, la scadenza è fissata alle 12 del 26 settembre.

L’unica modalità di presentazione della domanda di ammissione al concorso, a pena di esclusione, è l’iscrizione online sul sito del Comune di Piacenza, sezione “concorsi”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE