A Venezia

Campiello 2019, vince Tarabbia. Il piacentino Colagrande è terzo

15 settembre 2019

C’erano chiaramente speranze per un traguardo massimo sfuggito però di pochissimo per Paolo Colagrande che, al premio Campiello 2019, si è dovuto “accontentare” del terzo posto. L’autore piacentino, con il suo La vita dispari, è stato tra i cinque finalisti nella splendida e suggestiva serata trasmessa in diretta tv da Rai 5.

È stato Andrea Tarabbia, di Saronno, con Madrigale senza suono, ad aggiudicarsi il prestigioso premio letterario.

Parso emozionato sul palco veneziano, Colagrande ha letto alcuni passaggi della sua opera ed è stato intervistato dalla conduttrice Andrea Delogu.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE