Torna la Settimana organistica internazionale, programma ricchissimo

25 Agosto 2020

Anche quest’anno partirà, come tradizione, la “Settimana Organistica Internazionale 2020”, nella sua 52esima edizione. A causa della pandemia che ha causato la sospensione dei concerti da camera previsti per i mesi di aprile, maggio e giugno, straordinariamente quegli appuntamenti saranno recuperati prima dell’inizio della stagione organistica di quest’anno. Di conseguenza, la manifestazione con i concerti da camera si aprirà da domenica 30 agosto e darà particolare risalto ai 200 anni dalla costruzione dello storico Fortepiano Slepila 1820, conservato nella sala dove si tengono i concerti, e all’anniversario beethoveniano, che quest’anno il mondo festeggia.

La Settimana Organistica Internazionale è una rassegna di grande interesse e valore artistico, promossa dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano, che propone una serie di eventi musicali e un concerto straordinario che vedranno esibirsi il fior fiore del concertismo per organo internazionale con solisti fra i più prestigiosi al mondo che si cimenteranno di volta in volta con le particolari sonorità di quattro organi piacentini situati nelle seguenti chiese: San Savino, San Giovanni in Canale, Sant’Antonino e Santa Maria di Campagna. Gli eventi da camera si svolgeranno nel Salone d’Onore di Palazzo Anguissola-Cimafava.

IL PROGRAMMA

LA LOCANDINA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà