Commessi speciali per un giorno: gli anziani “lavorano” ai Mercati di qualità

26 Settembre 2022

Nella sua vita Patrizia ha fatto tanti lavori: l’impiegata in una farmacia, la commessa in un piccolo supermercato, la bidella alla scuola Giordani, persino l’aiuto cuoca. Poi è andata in pensione, si è occupata della sua famiglia e un anno fa è arrivata nella casa di riposo del centro “Anziani e bambini insieme” gestito da Unicoop.
A 66 anni, è tornata al lavoro. Per un giorno, è vero, ma pur sempre di lavoro si è trattato. L’occasione l’ha offerta la Festa dei nonni celebrata ieri, con qualche giorno di anticipo rispetto al 2 ottobre, sul Pubblico Passeggio grazie al felice connubio fra la cooperativa Unicoop e il consorzio dei Mercanti di Qualità.
In pratica, per una giornata un gruppo di anziani e alcuni ragazzi con disabilità dei centri residenziali di via Scalabrini si sono improvvisati commessi, aiutando i circa quaranta ambulanti presenti sul Facsal a servire i clienti.
Originariamente avrebbero dovuto essere di più le persone coinvolte, ma la pioggia e l’abbassamento delle temperature di ieri mattina hanno ridotto la partecipazione a una quindicina.
“Purtroppo il tempo non ci è stato propizio – spiega la presidente del Consorzio, Gloriana Tironi – ci dispiace perché l’iniziativa, che avevamo lanciato nel 2019 con successo, è per noi importante e preziosa. Siamo comunque contenti per le persone che hanno partecipato”.
A fare un giro sul Pubblico Passeggio, facendosi consigliare negli acquisti da anziani e ragazzi, sono stati anche gli assessori Nicoletta Corvi e Simone Fornasari: ad accoglierli, oltre a Tironi e al presidente di Fiva Adriano Anselmi con la socia Isabella Bernazzani, anche l’animatrice di Unicoop Sisilja Poda e le educatrici Elena e Fosca. Ma i veri protagonisti sono stati soprattutto i “ragazzi” dei centri residenziali: Roberto, Raffaele, Oscar e William si sono alternati fra la bancarella di fiori e quella dei formaggi, consigliando anche gli assessori negli acquisti.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà