Acqua Alta Valle, addio definitivo: licenziati 10 dipendenti

08 Luglio 2015

Acqua Alta Valle (3)-800

“Siamo stati tutti licenziati. Dieci operai su dodici. Non possiamo ancora crederci. L’Acqua Alta Valle funzionava, sia come marchio che come prodotto. Ho caricato tante volte i camion, so di cosa parlo”. Con queste parole di Fabio Bardini, lavoratore di Ottone della fabbrica di Rovegno, è calato definitivamente il sipario sulla scommessa di ridare vita allo stabilimento di acque minerali nel cuore dell’Appennino, fornendo lavoro all’alta Valtrebbia genovese e piacentina. La produzione era stata stoppata l’11 marzo scorso dalla società titolare dello stabilimento, il fondo Avm Associati spa.

Acqua Alta Valle (4)-800 Acqua Alta Valle (2)-800

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà