Frane, montagna piacentina senza gas. Disagi anche alla casa anziani

06 Aprile 2013

Nella conta dei danni provocati dalle frane si aggiunge anche il tubo del gasdotto al confine tra Farini e Bardi. Uno smottamento ne ha causato la rottura e ha lasciato una distesa zona della montagna piacentina dell’alta Valnure e Valtrebbia senza gas. Un disagio notevole che vivono da questa mattina le popolazioni di Farini, Ferriere e Groppallo. Alla casa protetta per gli anziani di Farini per cucinare è stato necessario trasferirsi alla vicina scuola, dove sono stati utilizzati dei fornelli elettrici. In difficoltà anche gli esercizi commerciali. I tecnici di Enel Gas stanno intervenendo in queste ore, si conta di risolvere il problema entro sera. A causa di una frana è stata interrotta la strada che conduce alle frazioni di Scabiazza e a Costa di Coli.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà