Punto da un’ape, muore davanti alla Pubblica di Calendasco

06 Settembre 2013

20130906-220316.jpg

Punto da un’ape, un 63enne piacentino, Walter Bori, è morto a Calendasco davanti alla sede della Pubblica dove si era recato in motorino per chiedere aiuto. La tragedia è avvenuta verso le 21, non sono ancora chiarite le cause del decesso, che potrebbe anche non essere collegato alla puntura ricevuta. All’arrivo dei soccorritori purtroppo non c’era più nulla da fare. Walter Bori era un meccanico dentista. Lascia la moglie e una figlia.

In serata anche un’altra persona è stata punta da una vipera a Bettola, ma le sue condizioni non sono gravi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà