Provincia

Lepri scomparse dal Piacentino. Ambientalisti: “Chiudere la caccia”

7 novembre 2013

caccia alla lepre

Non ci sono più lepri. Già nel 2012, la Provincia aveva stimato una riduzione del 30-40 per cento degli animali rispetto al 2011, ma quest’anno la situazione sembra essere ulteriormente peggiorata, soprattutto in pianura. E’ scontro aperto tra associazioni venatorie ed ambientaliste. L’ultima consulta venatoria del 24 ottobre, convocata ad hoc sul caso della diminuzione delle lepri, ha bocciato la proposta di Enpa, Wwf e Legambiente di chiudere la caccia il 3 o il 10 novembre, per tutelare le ultime lepri rimaste.

“L’assessore provinciale Manuel Ghilardelli ha proposto invece di anticipare la chiusura della caccia alla lepre di una sola settimana, il 17, come del resto viene effettuato ogni anno, ignorando di fatto l’emergenza e non intervenendo come richiede la legge, per tutelare una specie in grave sofferenza” spiegano i referenti delle associazioni ambientaliste.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE