Piacenza

Maxi-rissa dal meccanico, spuntano anche due accette: 5 denunciati

20 dicembre 2013

Le accette sequestrate

C’è una divergenza sulla riparazione di un’automobile alla base della maxi-rissa che si è scatenata ieri all’interno di un’officina meccanica in via dei Pisoni. Il proprietario, un cittadino nordafricano, ha iniziato a discutere con il cliente, un italiano già noto alle forze dell’ordine e con un discreto elenco di precedenti. Il confronto è presto degenerato ed è scoppiata una violenta rissa che ha coinvolto altre persone intervenute per dare manforte ai due. In particolare pare che dall’interno dell’officina siano arrivati alcuni connazionali del titolare. Nel corso della colluttazione sono spuntate anche due accette.

Una guardia giurata ha chiamato la polizia municipale, che ha inviato sul posto tre pattuglie: 5 persone sono state fermate e denunciate per rissa (uno di loro anche per minacce aggravate), ma le indagini sono ancora in corso e presto potrebbero arrivare ulteriori sviluppi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery