Provincia

Omicidio Paroni, la Cassazione conferma i 20 anni per Badalotti

10 luglio 2014

badalotti

La Corte di Cassazione ha confermato i vent’anni di carcere per Giovanni Badalotti, l’uomo che nel marzo del 2011 uccise a Castelvetro la 91enne vicina di casa Stella Paroni, gettandola dal balcone dopo un tentativo di violenza e trascinando poi il cadavere in un canale vicino alla discarica del paese.
La Cassazione non ha accolto il ricorso degli avvocati Mauro Pontini e Lorena Marchini, che chiedevano per il loro assistito il riconoscimento delle attenuanti generiche, basandosi sul fatto che l’uomo avesse subito confessato. In caso di accoglimento il carcere sarebbe stato ridotto a 14 anni.
Arriva così il pronunciamento definitivo, Badalotti continuerà a scontare i vent’anni di reclusione per una vicenda che aveva sconvolto la comunità di Castelvetro e tutta la nostra provincia.

badalotti

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE