Provincia

Eccezionale ritrovamento di un tritone nella Bassa. Ferito, è stato curato

1 novembre 2014

tritone (1)-800

Inusuale e particolarmente raro ritrovamento per il territorio piacentino: un “tritone crestato”, un anfibio della famiglia Salamandridae. L’animale, sensibilissimo all’inquinamento soprattutto delle acque in cui va a caccia di cibo, è stato avvistato su una strada delle campagne di Monticelli e si presentata ferito: aveva infatti la coda troncata e una zampa con le dita spezzate. Raccolto e curato da Fabio Dondè, un residente della zona, nel giro di qualche giorno l’animaletto si è ristabilito: la coda è ricresciuta e la zampa guarita.

Contattato dalla persona che l’ha trovato, il Museo di scienze naturali di Piacenza ha confermato l’inusualità del ritrovamento e il probabile insediamento nella zona di una colonia di tritoni. Verrà quindi riportato nella zona del ritrovamento e rilasciato. Un ritrovamento che potrebbe essere il segnale di un habitat che sta tornando verso un riequilibrio.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Provincia

NOTIZIE CORRELATE