Piacenza

Atersir, Sidoli nuovo coordinatore. Verso una nuova istruttoria per la società

3 novembre 2014

Giuseppe Sidoli

Un’istruttoria per valutare la futura società che potrà gestire acqua e rifiuti. L’ha annunciata questa mattina Giuseppe Sidoli, sindaco di Vernasca, neoeletto coordinatore piacentino dell’assemblea locale di Atersir, formata dai 48 sindaci del territorio.

In Provincia, a febbraio, era già stato firmato il protocollo relativo al progetto di fattibilità per la costituzione di una società a capitale misto ai fini dello svolgimento dei servizi idrico integrato e di gestione dei rifiuti solidi urbani nell’ambito territoriale piacentino. Poi il progetto era stato stoppato con le elezioni comunali e i cambi di amministrazione.

E’ stato inoltre formato il nuovo ufficio di presidenza che si occuperà di acqua e rifiuti. Sono stati riconfermati i sindaci di Piacenza, Paolo Dosi, di Borgonovo, Roberto Barbieri, di Zerba, Claudia Borrè, di Rottofreno, Raffaele Veneziani, e di Agazzano, Lino Cignatta. Subentrano inoltre Luca Quintavalla di Castelvetro, Gabriele Girometta di Cortemaggiore, Carmine De Falco di Caminata, Giuseppe Sidoli di Vernasca e come supplente Gianni Trioli, vicesindaco di Pontedellolio. Si ricorda che fanno parte dell’Ufficio, come membri di diritto, i sindaci di Fiorenzuola, Giovanni Compiani, e quello di Castelsangiovanni, Lucia Fontana.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE