A Piacenza la prima campagna nazionale di screening degli aneurismi dell’aorta

18 novembre 2014

CardioVan screening aneurismi-800

Tappa a Piacenza, dal 24 al 28 novembre, per la prima campagna nazionale di screening degli aneurismi dell’aorta ascendente per le persone di età compresa tra 55 e 75 anni. L’aneurisma dell’aorta ascendente è una patologia maligna che può condurre alla dissezione o alla rottura della parete aortica; se non curata, è fatale per tre quarti di chi ne è affetto. In Italia, i soggetti colpiti sono circa 300.000 e ogni anno si registrano 1.800 nuovi casi.

L’iniziativa, promossa da Cardioteam Foundation Onlus e realizzata con il sostegno di Iren, prevede che i medici di base informino i propri pazienti in “fascia rischio” della possibilità di aderire allo screening effettuando un esame semplice e non invasivo: l’ecocardiogramma. Le persone interessate dovranno telefonare al numero verde 800 775590 e prenotare il controllo, senza bisogno di munirsi di impegnativa medica. L’ecocardiogramma sarà eseguito gratuitamente presso i centri che aderiscono all’iniziativa o presso il CardioVan Medico, la postazione sanitaria itinerante che stazionerà sul Pubblico Passeggio (adiacenze Liceo Respighi) dal 24 al 28 novembre.

Sul sito www.cardioteamaneurisma.org tutte le informazioni in merito all’iniziativa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE