Val Nure

I profughi al lavoro per sistemare le ex scuole di Pontedellolio

25 novembre 2014

lavoro profughi pontedellolio

Spesso al centro di polemiche o di fatti di cronaca, i profughi presenti nella nostra provincia oggi fanno notizia per una iniziativa molto positiva. In 9 questa mattina hanno iniziato a sistemare la facciata delle vecchie scuole elementari di Riva di Pontedellolio, in collaborazione con la Scuola edile. “Dopo l’iniziale diffidenza per l’arrivo di 15 stranieri – spiega Antonio Dametti della coop Ippogrifo, che ha in gestione la struttura dove sono ospitati questi giovani – la comunità pontolliese sembra aver accolto al meglio questi giovani, i quali hanno solamente il desiderio di potersi rifare una vita, dopo essere fuggiti dal loro Paese, spesso a causa della guerra. Noi, il Comune e la Scuola edile abbiamo pensato che questo fosse il modo migliore per farli integrare, loro sono molto contenti di poter svolgere questa attività e di sentirsi in qualche modo utili per il paese che li ospita”. “Vogliamo dimostrare a tutti che non siamo qui a fare nulla, ma che siamo capaci e abbiamo la voglia di integrarci al meglio”, commenta il portavoce dei 15 ragazzi africani.

profughi lavoro pontedellolio

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Nure Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE