Val Tidone

Rapina in villa a Pianello: mamma e figlia minacciate dai banditi

10 dicembre 2014

ladro-furto-10

Mamma e figlia svegliate alle 4 del mattino da due rapinatori, che a volto coperto hanno fatto irruzione nella loro villa isolata, a Morasca nel comune di Pianello. I banditi hanno minacciato le due donne con i cacciaviti utilizzati per forzare la serratura ordinando loro di consegnare denaro e oggetti di valore. Per la signora di 48 anni e per la figlia sono stati attimi di grande paura. Magro il bottino dei malviventi: 45 euro in contanti, una macchina fotografica e un ipad. I carabinieri di Pianello hanno avviato le indagini del caso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE