Piacenza

Banda del grimaldello bulgaro: processo con lo “sconto” per i 14 imputati

7 maggio 2015

20150506-211305.jpg

Processo con lo sconto per i quattordici imputati coinvolti nella vicenda della “banda del grimaldello bulgaro”. Nel corso dell’udienza preliminare davanti al giudice Giuseppe Bersani i legali degli imputati hanno chiesto e ottenuto per tredici di loro il rito abbreviato, rito che, come è noto, consente di ottenere uno sconto di pena pari ad un terzo. Uno ha invece ottenuto il patteggiamento della pena. Come è noto gli imputati sono tutti in libertà, alcuni di loro per decorrenza dei termini della carcerazione preventiva. I capi d’accusa riportati nella richiesta di rinvio a giudizio vanno dall’associazione per delinquere, al furto aggravato, fino alla ricettazione. In totale si tratta di trentanove capi d’imputazione. L’udienza è stata rinviata per la requisitoria del pm. I DETTAGLI SU LIBERTÀ

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE