Val Trebbia

A Croara salvati i cavalli: “Alcuni con l’acqua alla gola”. Il video

21 settembre 2015

Screenshot - 21_09_2015 , 15_14_20

Tra coloro che possono considerarsi fortunati, ma che non per questo sono stati risparmiati dall’ondata di piena del Trebbia, ci sono anche gli abitanti di Croara Vecchia. Qui, nella zona a ridosso del fiume, soltanto grazie alla velocità con la quale gli allevatori hanno tratto in salvo il bestiame, non si registrano animali affogati. “Ma alcuni, nella parte bassa della scuderia, avevano già l’acqua alla gola” ha dichiarato Alessandra D’Aragona che con la famiglia gestisce una grossa scuderia. Nelle immagini, le operazioni di salvataggio degli equini. Ora è invece tempo di ripulire dallo spesso strato di fango i paddocks più esposti alla piena del Trebbia.

“Fortunatamente siamo riusciti ad evitare il peggio e abbiamo subìto soltanto gravi danni materiali nonostante nessuno ci abbia avvisato di quanto stava accadendo. E da noi l’ondata è arrivata quando erano ormai passate le sette del mattino” hanno detto i gestori del maneggio.

  

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE