Provincia

“C’è un guasto alle tubature”, spariscono denaro e gioielli

13 novembre 2015

truffa anziani
Si sono presentati come tecnici dell’acquedotto a casa di una 91enne di Lusurasco. “C’è un guasto alle tubature” hanno dichiarato. Una volta raggiunto il lavandino hanno versato un liquido che ha provocato del fumo. L’anziana è rimasta frastornata e i finti tecnici hanno aggiunto che denaro e gioielli sprigionavano onde elettromagnetiche in grado di danneggiare la loro riparazione. La donna si è insospettita e ha tentato di chiamare il 112 ma i due malviventi hanno staccato il telefono, hanno preso denaro e gioielli e sono scappati.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE