Autovelox nella Bassa Valtrebbia e Valluretta più che raddoppiati: ora sono 31

13 Aprile 2016

velobox, autovelox-1000

Sono 19 i nuovi velobox, le “scatole” arancioni per la rilevazione della velocità sulle strade, che stanno comparendo in questi mesi nei comuni dell’Unione Bassa Valtrebbia e Valluretta. Nei giorni scorsi, sono stati installati tre dispositivi in comune di Gossolengo e prossimamente ne arriveranno altri due a Rivergaro. In questo modo la presenza dei velobox sul territorio dell’Unione sarà più che raddoppiata: prima di questo nuovo impulso in favore della sicurezza stradale, i box erano solo 12 e presto diventeranno così 31.

I velobox sono così distribuiti: 5 a Calendasco (uno in via Roma, due a Cotrebbia e due in località Bonina), 5 a Gazzola (tre in paese sui altrettanti ingressi e due a Tuna), 3 a Gossolengo (due sulla Strada Regina e uno a Caratta) e 4 ad Agazzano (uno sulla circonvallazione, due sulla strada di Rivasso e uno a Cantone). Altri due box saranno presto installati prossimamente, nei prossimi mesi, anche in comune di Rivergaro, questa volta a Roveleto Landi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà